Reumabase.it
XagenaNewsletter
Reumatologia
Dermabase.it

Efficacia del Metotrexato nella uveite associata ad artrite idiopatica giovanile


E’ stata valutata l’efficacia del Metotrexato nel trattamento dell’uveite associata alla artrite idiopatica giovanile .

Lo studio retrospettivo ha riguardato 467 pazienti con artrite idiopatica giovanile.

Di questi, 38 avevano uveite: 31 associata ad artrite idiopatica giovanile oligoarticolare e 7 con artrite idiopatica giovanile psoriasica.

Venticinque dei 38 pazienti è stato trattato con Metotrexato; in 23 pazienti, l’uveite rappresentava l’indicazione per la terapia con Metotrexato.

Nel gruppo trattato con Metotrexato, 46 su 50 occhi erano affetti da uveite.

L’età media dell’insorgenza dell’uveite era 7,82 anni ( 1,8 – 15,8 ) e l’età media di insorgenza dell’artrite era 7,25 anni ( 1,25 – 15,7 ).

Il trattamento con Metotrexato è iniziato in media dopo 11,4 mesi dall’inizio dell’uveite.

Il dosaggio di Metotrexato è stato pari a 15,6 mg/m2.

La remissione si è presentata dopo 4,25 mesi e la durata media della remissione è stata di 10,3 mesi.

La durata complessiva della terapia con Metotrexato è stata di 661 mesi ed i pazienti sono stati in remissione per 417 mesi su 661.

In 6 pazienti il trattamento con Metotrexato è stato interrotto dopo 12 mesi di remissione.

Secondo gli Autori il Metotrexato sembra essere una terapia efficace per l’artrite idiopatica giovanile, associata all’uveite.( Xagena2005 )

Foeldvari I, Wierk A, J Rheumatol 2005; 32: 362 – 365

Reuma2005 Farma2005 Oftalm2005


Indietro