Reumabase.it
Reumatologia
Dermabase.it
XagenaNewsletter

Raggiungimento della remissione nell'artrite psoriasica con l'inizio precoce dell'inibizione del TNF: Golimumab più Metotrexato rispetto a placebo più Metotrexato


L'inizio precoce di un trattamento efficace favorisce la remissione nell'artrite reumatoide, ma non è chiaro se lo stesso concetto si applichi all'artrite psoriasica ( PsA ).
Pertanto, si è determinato se la combinazione di Golimumab ( Simponi ) più Metotrexato ( MTX ) come trattamento di prima linea sia superiore al solo Metotrexato nell'indurre la remissione nella artrite psoriasica.

Uno studio multicentrico, in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo ha incluso 51 pazienti naive al Metotrexato e ai farmaci antireumatici modificanti la malattia biologici ( bDMARD ) con artrite psoriasica che soddisfacevano i criteri CASPAR e con malattia attiva al basale ( conta delle articolazioni gonfie / conta delle articolazioni dolenti maggiore o uguale a 3 ).

I pazienti sono stati randomizzati a Golimumab ( 50 mg per via sottocutanea [ SC ] al mese ) più Metotrexato ( n=26 ) ( braccio inibitori del TNF ) o a placebo più Metotrexato ( n=25 ) abbinato ( braccio Metotrexato ).
Il Metotrexato è stato somministrato al dosaggio di 15 mg per settimana e aumentato a 25 mg/settimana per 8 settimane.

L'endpoint primario era la percentuale di pazienti che raggiungevano la remissione secondo il punteggio di attività di malattia ( DAS minore di 1.6 ) alla settimana 22.

L'endpoint primario di efficacia è stato raggiunto dall'81% nel braccio inibitori del TNF rispetto al 42% nel braccio Metotrexato ( P=0.004 ).
Questa differenza nella remissione del DAS era già stata osservata alla settimana 8.

Una differenza significativa a favore del braccio Golimumab più Metotrexato alla settimana 22 è stata osservata anche per altri criteri di risposta come MDA, ACR20/50/70, misure della malattia ed esiti riportati dal paziente.

I tassi di eventi avversi e di eventi avversi emergenti dal trattamento sono risultati simili nei due bracci.

Nei pazienti con artrite psoriasica in fase precoce, la remissione alla scala DAS alla settimana 22 è risultata quasi raddoppiata con Golimumab più Metotrexato rispetto al solo Metotrexato.
Questo studio in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo supporta il concetto secondo cui l'inizio precoce di inibitori del TNF nei pazienti con artrite psoriasica favorisce la remissione. ( Xagena2019 )

van Mens LJJ et al, Ann Rheum Dis 2019; 78: 610-616

Reuma2019 Dermo2019 Farma2019


Indietro