Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

Rischio di infezioni gravi durante il ​​trattamento con Tocilizumab rispetto ad altri farmaci biologici in pazienti con artrite reumatoide


È stato esaminato il tasso di grave infezione batterica, virale o opportunistica in pazienti con artrite reumatoide che iniziano ad assumere Tocilizumab ( RoActemra ) rispetto agli inibitori del fattore di necrosi tumorale ( anti-TNF ) o Abatacept ( Orencia ).

Usando dati Medicare dal 2010 al 2015 e IMS e MarketScan dal 2011 al 2015, sono stati identificati gli adulti con artrite reumatoide che hanno iniziato ad assumere Tocilizumab o inibitori TNF ( comparatore primario ) / Abatacept ( comparatore secondario ) con un uso precedente di uno o più diversi farmaci biologici o Tofacitinib.

L'esito primario era l'infezione grave ospedalizzata, inclusa l'infezione batterica, virale o opportunistica.

Per controllare per più di 70 fattori di confondimento, gli utilizzatori di Tocilizumab sono stati abbinati per punteggio di propensione agli utilizzatori di inibitori del TNF o Abatacept.

La coorte primaria ha incluso 16.074 utilizzatori di Tocilizumab abbinati con 33.109 utilizzatori di anti-TNF.

Il rischio di grave infezione non è risultato diverso tra gli utilizzatori di Tocilizumab e inibitori del TNF ( hazard ratio, HR combinato 1.05 ).
Tuttavia, Tocilizumab è stato associato a un aumentato rischio di infezione batterica grave ( HR 1.19 ), infezioni della pelle e dei tessuti molli ( HR 2.38 ) e diverticolite ( HR 2.34 ) rispetto agli inibitori del TNF.

Un aumento del rischio di grave infezione, grave infezione batterica, diverticolite, polmonite / infezione del tratto respiratorio superiore e setticemia / batteriemia è stato osservato negli utilizzatori di Tocilizumab rispetto agli utilizzatori di Abatacept.

Questo ampio studio di coorte su più database non ha trovato alcuna differenza nel rischio di grave infezione nei pazienti con artrite reumatoide che hanno iniziato ad assumere Tocilizumab rispetto a inibitori del TNF dopo il fallimento di uno o più farmaci biologici o Tofacitinib.
Tuttavia, il rischio di gravi infezioni batteriche, infezioni della cute e dei tessuti molli e diverticolite è stato più elevato negli utilizzatori di Tocilizumab rispetto agli utilizzatori degli anti-TNF.
Il rischio di gravi infezioni è risultato più elevato negli utilizzatori di Tocilizumab rispetto ad Abatacept. ( Xagena2019 )

Pawar A et al, Ann Rheum Dis 2019; 78: 456-464

Reuma2019 Inf2019 Farma2019


Indietro